TEST DI VERIFICA...

TEST DI VERIFICA nei commenti...

Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

domenica 23 gennaio 2011

MANGIATOIA PER UCCELLI SELVATICI di LUBY


Qualche giorno fa, viaggiando di blog in blog, sono arrivata a L'ECO DEL MONDO e lì mi sono fermata, innamorandomi all'istante di questa ideuzza tanto geniale quanto semplice da realizzare!!!

Dire che ci ho messo 5 minuti è già una esagerazione! :DDD

L'unica cosa che ho voluto metterci "di mio" è stata la protezione (ricavata dalla cima di un altro cartone di latte) per impedire alla eventuale pioggia gocciolante di entrare nel cartone e bagnare i semini...

Una volta applicata con qualche punto della cucitrice, ho cosparso tutto il bordino con colla vinilica (che una volta asciutta è perfettamente trasparente) così che l'acqua piovana / neve non si infila nella fessura che inevitabilmente resta tra la parete verticale della scatola e la parte inclinata... :P



Ecco, il tempo più lungo è stato attendere prima qualche ora perchè il cartone, lavato ben bene dai residui di latte, si asciugasse perfettamente (l'ho posato sul termosifone) e poi qualche altra ora perchè anche la colla vinilica fosse asciutta e trasparente, poi ho messo lo spago e il gancio come perfettamente spiegato da Luby e poi ho spedito fuori il Compare, tutto imbacuccato, ad appenderla sotto la pergola proprio di fronte alle finestre della cucina... così potrò fare la "guardona" senza disturbare gli uccellini! ^^

Grazie LUBY, presto copierò anche le altre tue soluzioni per i "nostri" uccellini! :)

7 commenti:

Paol'ART ha detto...

ciao mony, ottima idea per i passerotti, io ne ho comprato uno già fatto e l'ho lasciato appeso tutto l'anno ma di uccellini niente, qui da noi li fanno nei vasi che abbiamo nel balcone, infatti ci sono migliaia di cardellimi, dove abito ora abbiamo un grande albero di gelsi e ci sono tantissimi nidi di uccelli quindi sarà per questo che non gli è servito, cmq l'ho utilizzato lo stesso per la gabbiotta di diamantini che ho in casa e si stanno trovando benissimo, visto che sono quattro e questo e più grande rispetto a quello che vendono per le gabbie. se mi permetti vorrei provare a farne uno uguale al tuo magari lo regalo a mia madre, così lo appende fuori.

Grissino ha detto...

Grazie per tutti i bei commenti che mi hai lasciato
:-)
Il faro che ha fatto il tuo ragazzo é spettacolare, da invidia, starebbe benissimo in un plastico con il trenino elettrico che é quello a cui mi dedicheró quando saró in pensione ;-) visto il tempo che necessita e la marea di cose che ho sepre da fare. Per la casetta per gli uccellini, qui ce ne sono un acco a prezzi anche bassi e, te lo confesso, secondo me il tetrapack appesa poi da lontano sembra troppo un rifiuto per fare bella figura anche se l'idea é ingegnosa! ;-)

Gata da Plar - Mony ha detto...

PAOL'ART prego accomodati pure, anch'io ho copiato l'idea di Luby! ^_________^
Bacione!

GRISSINO eccoti! :D
Non hai torto sai, però è proprio l'idea di riciclare dei contenitori che finirebbero non si sa bene dove... mi chiedo sempre, quando metto il tetrapack tra la carta, come diavolo facciano a riciclarlo... bah...
Il prossimo che farò allora lo dipingo! ^_____^

Hai visto l'apotta fatta con il barattolo di latta? :D
http://leideedimony.blogspot.com/2009/10/unapotta-gigante.html

Farò leggere i tuoi complimenti al Compare, che di sicuro diventerà rosso e gongolerà come pochi!!! :DDD

Grazie a te per essere passato, un bacione!

luby ha detto...

l'idea della tettoia è geniale!
ottima davvero!
ti metto nel mio post delle mangiatoie create da voi tutti!
grazie mille del contributo ai pennuti.
vi ricordo che debbono essere sistemate solo da novembre a febbraio,dopo gli uccellini devono cavarsela da soli e così facendo integrano la loro dieta.
un abbraccio immenso!

Sara ha detto...

E' importante cercare di dare nuova vita alle cose che non ci servono più. In questo caso l'utilità è duplice!
Sara

Uapa ha detto...

Idea eccezionale che metterò in atto quanto prima!
In Inghilterra sembra quasi una mania, in moltissimi hanno aggeggi del genere in giardino, per aiutare gli uccellini nei mesi freddi :-)
Devo solo trovare un posto abbastanza al sicuro da Birba :-/

marinella ha detto...

Diavolo di una Gata, si tratta di una idea veramente furba, ottima l'idea della protezione, proprio per esagerare, io ci aggiungerei una specie di tetto fatto con un pezzo di plastica semirigita come quelli delle cartelline di plastica appunto, magari da infilare sul cordino di sostegno, così si protegge anche un pochino la scatola stessa, che anche se è in poliaccoppiato, alla lunga finirebbe col bagnarsi, soprattutto adesso che nevica.