TEST DI VERIFICA...

TEST DI VERIFICA nei commenti...

Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

mercoledì 11 giugno 2008

TEGOLA CON CAVALLI

Ecco una delle tante tegole in lavorazione che cominciano a vedere la luce del sole... :)))
Non avevo MAI disegnato cavalli in vita mia... non avevo neanche mai pensato di provarci, dato che l'ho sempre considerato un soggetto troppo "grande" per me! :DDD


Poi è arrivato un nuovo collega al lavore con il Compare che ha questi due bellissimi soggetti e che voleva immortalare in modo diverso dalle solite fotografie e così, quest'inverno, dopo un'abbondante quanto breve nevicata, ha scattato una foto nel campo dove vivono.




Noi l'abbiamo stampata in A4 e, con la tecnica base del country painting più qualche nozione di chiaro-scuro rimastami dalla scuola, ho realizzato la tegola.
Poi, un paio di giorni prima della consegna, il Compare mi dà l'idea della "neve" tridimensionale... ci ho pensato un pò su e alla fine l'ho fatta... effettivamente gli dà quel tocco in più che mancava a dar "movimento" a tutto l'insieme ;P


Sulla "neve" ho poi sparso della polvere di brillantini per dare l'idea dei raggi del sole che colpiscono la superficie della neve vera e creano tutti quei luccichini tanto belli :)
La consegna è già avvenuta ed è andato tutto bene =(^.^)=

2 commenti:

marinella ha detto...

Direi che per essere i primi cavalli il risultato è più che onorevole, le proporzioni sono perfette, forse avrei lavorato con un pennellino più sottile sui dettagli del muso (a forza di disegnare peli ho fatto il callo)io uso un pennello molto sottile e con il pelo lungo, sembra più difficile da usare che uno dal pelo più corto, ma è solo un'idea, alla fine si ottengono dei risultati molto buoni. A quando il prossimo cavallo? baci

Gatadaplar ha detto...

MARIBELLA grazie! =D
Per le proporzioni... ho imparato a "barare" ricalcando con la carta carbone solo il profile dell'animale (cavallo, riccio o gatto che sia...) So che così perdo l'abitudine alla copia dal vero ma... ho sempre avuto grandissime difficoltà con la copia "dal vero"... me tapina...
In effetti i musetti non è che mi abbiano lasciato molto soddisfatta, nonostante la foto molto scura che non lasciava modo di vedere i particolari, ho provato a "studiare" foto e disegni di altri cavalli, ma meglio di così... e poi il cavallo nero è stato davvero un osso duro... :)))
il pennello a setole lunghe e sottile ce l'avevo (tra l'altro pagato un'occhio...) e me lo sono perso... dovrò rifornirmi... :P
Il prossimo cavallo???!!!! aiuto.... ho sudato freddo per questi due... c'è stato un momento in cui avrei voluto coprire tutto col gesso e ripartire da capo... :DDDD
Bacioni!