TEST DI VERIFICA...

TEST DI VERIFICA nei commenti...

Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

lunedì 3 maggio 2010

MERCATINO DI PERGOLA (1^ MAGGIO 2010)


Eccomi qui, messa praticamente k.o. da un raffreddore bestiale, a cercare di fare il resoconto della giornata del 1^ maggio, passata a PERGOLA in provincia di Pesaro-Urbino ma a un'oretta di macchina da casa nostra.

Sia la strada per arrivarci che il paesino in sè sono molto belli e ci torneremo quest'estate per un giretto "fuori porta" fatto come si deve! ^____^

Il "Corso" è tenuto molto bene, ci sono un sacco di scorci suggestivi e anche sulle colline circostanti, verdissime e punteggiate di casine come nei presepi!
Ho visto molti negozi con le insegne "di una volta", e ho trovato tutti i gestori dei negozi e bar dove sono entrata, gentilissimi e accoglienti!
Si vede che amano molto la loro cittadina e che ci tengono a che la gente ritorni volentieri a trovarli :)

A volte basta veramente poco per uscire dal grigiore della noia e dell'anonimato... credo che la Proloco funzioni davvero bene e ho visto ragazzi lavorare a stretto contatto con gente "matura" ridendo e giocando insieme!

Ma... torniamo al Mercatino degli Hobbysti!!! ^_____^

Come è andata?!

Dire "bene" è riduttivo... è andata ben oltre le nostre aspettative!!!

Diciamo che quando siamo partiti, la mattina alle 07.30 io e il Compare, abbiamo fatto il "totovendita", così, per scaramanzia, visto che i primi due mercatini fatti (uno il 14.12.2008 e l'altro il 1^ maggio 2009...) sono stati praticamente due buchi nell'acqua... Il Compare aveva pronosticato la vendita di almeno una tegola grande e io.... di svuotare tutto il banco! Ottimisti eh?! :*DDD

Bè, annuncio con grande, immensa, infinita gioia e soddisfazione personale (di tutti e due messi insieme eh?!) che è andata alla STRAGRANDE!!!!!

Finalmente si cominciano a vedere i risultati degli sforzi compiuti in questi mesi e di tutto il lavoro fatto sia per passione che per cercare di racimolare qualche soldino extra... :P

E dire che dentro di me pensavo "Se va male anche stavolta non ne faccio più!"....

La giornata è cominciata in sordina, tanto passeggio e tanti complimenti (come sempre!) ma incassi praticamente zero... Poi "l'inferno" si è scatenato nel tardo pomeriggio, ma proprio tardo tardo eh?! :DDD
Insomma, abbiamo venduto 16 pezzi!!!! Tra qui è partita anche la nostra adorata TEGOLA INVERNO, quella blu con la neve, che è poi una abat-jour! Ve la ricordate?! ^_____^

E "andata" anche la PADELLA-OROLOGIO, comprata con gran soddisfazione da un signore che voleva regalarla alla sua mamma (molto anziana) ma siccome lei non era del tutto convinta, se l'è comprata per sè e se la terrà nel suo distributore di benzina!!! ^__________^

Troppo buffo! :D

Sono partiti diversi "magnetini" e fiori fatti con il Resiflor e, di questi, diversi pezzi sono stati comprati da due signore tedesche in compagnia di una ragazza sui 14-15 anni... dopo l'acquisto si sono sedute al tavolino del bar vicino al mio banchetto e poco dopo sono state raggiunte... dal Sindaco di Gernsbach (di cui parlerò più sotto) e si sono fatti delle foto insieme!! Mi sa che erano parenti! :DDD
Oltretutto, la ragazzina si è fatta mettere uno dei magneti (una margherita grande arancione) nella coda di cavallo e io l'ho subito immortalata (scusate la foto sfocata ma ho fatto di corsa per paura che se ne accorgessero! ^_____^)! Mi ha dato un'ideuzza.... :P

Anche il FORNO DI MARIETTA è stato parecchio ammirato e fotografato e tutti quelli che si sentivano dire da me tranquillamente che potevano fare le foto si meravigliavano.... Addirittura una signora con la sua bambina, mi ha detto che sono pezzi talmente belli e unici che fare le foto senza chiedere sarebbe davvero un'offesa a chi gli ha dedicato tanto amore per realizzarli... Scusate, di solito sono schiva con i complimenti, ma questa volta me li prendo su tutti e me li coccolo ancora un pò, che ne dite?! ^_______________^

Anche una ragazza, passando di lì con marito e figli, ha fatto foto al nostro "Forno" ed è stata sincerissima dicendo che anche lei sta cercando di realizzarne e quando le ho detto "fotografa pure così puoi prendere spunto" è rimasta basita... Tanto lo so che le foto vengono fatte anche per quello...
Lo faccio anch'io!
Non sono mica una santa!! :*DDD
E poi, le ho detto, se anche cercassi di riprodurla, è impossibile farla identica alle nostre, le tue avranno sempre qualcosa di diverso perchè prenderanno la TUA idea di tegola, che non potrà MAI essere la mia o quella del Compare o di chiunque altro....
Lo dimostrano tutti i corsi che ho fatto per apprendere varie tecniche di decorazione... esci dal corso con un oggetto identico a quello delle altre partecipanti, ma dentro ci hai messo "del tuo" e una volta a casa quella tecnica sarà la base dei tuoi lavori, è vero, ma saranno sempre ultrapersonali, mai uguali a quelli di altre! ^_____^

Scusate la divagazione filosofeggiante! :DDD

Soddisfazioni personali a parte (che sicuramente si ripeteranno tra 10 anni! :DDDD) mi sono ripromessa di telefonare a SIMONA, la ragazza dello staff della Pro-loco di Pergola, responsabile dell'accoglienza di noi hobbysti per questo mercatino, perchè è stata di una gentilezza e disponibilità come ce ne sono poche!!!

Grazie Simona!!! Spero di ripetere prestissimo l'esperienza! ^____^

Un Primo Maggio che non scorderò tanto facilmente sapete?!

Primo tra tutti, è doveroso un ringraziamento speciale ai nostri Amicicarissimivicinidicasa, che ci hanno prestato il loro furgoncino per caricare tavoli e scatoloni senza dover così caricare la nostra Kya "a vista" come zingari ^______^
Ce lo hanno addirittura dato già col pieno di carburante fatto!!!

Poi, i Suocerini, che sono venuti a trovarci e sono rimasti con noi dalla mattina alle 11.00 fino al sera alle 17,00 e oltre! Permettendoci così, a turno, con loro o io e il Compare insieme, di sgranchirci le gambe facendoci il giro del mercatino e di assistere in parte anche ad altre due manifestazioni altrettanto importanti:


- la realizzazione di un Profiterola da Guinness dei Primati
e il 
- gemellaggio con la cittadina tedesca di Gernsbach
Il Compare era così contento di averli i suoi genitori lì, tutti per noi, che gli ho "dato il permesso"  di andarsene "velocemente" a pranzo al ristorante con loro, mentre io sono rimasta al nostro banchetto a papparmi la pasta fredda che mi ero portata da casa, godendomi il tepore del sole e rimandando a questa notte i "postumi" del raffreddore!! ^_____^

Poi è stato il mio turno di farmi un giretto con calma con i Suocerini ed ho visto, oltre che un pezzetto di cerimonia del gemellaggio, anche l'allestimento del Profiterol più grande del mondo (obiettivo: entrare nel Guinness dei primati, con un Profiterolo bianco e nero composto da più di 6.000 bignè farciti alla crema).

Nonostante il naso chiuso, sentivo comunque il profumo del cioccolato!

Ammetto che il Profiterol non è assolutamente nella mia TopTen dei dolci preferiti, anzi... sta proprio giùgiù in fondo... ma tutto quel cioccolato bianco... babbabia... :P***


In compenso, ci siamo comprati il "fagottino" (uno strofinaccio quadrato di cotone bianco e rosso con dentro un vasetto di miele, un trancio di speck e una bottiglietta "monodose" di grappa, oltre alla spilletta con il logo di Gernsbach e in più, il Compare si è preso anche due birrette tedesche! ^___^
E ho fatto tante foto alla coppia con i costumi locali; lei in particolare mi ha colpita moltissimo, con quel copricapo caratteristico pieno di pon-pon rossi!! Solo che, poverina, deve aver sofferto un
caldo atroce con tutto quel tessuto addosso e quel cappello!!! Ma lei, stoica e carinissima, come pure lui, sempre pronti per una foto in posa, insieme, da soli o con chiunque ci si volesse immortalare! ^____^

E poi ho tanto riso con due mimi! Travestiti da improbabili neo-sposini da "comiche", alla Charlie Chaplin per intenderci.... 
Troppo buffi e davvero espressivi nelle loro mimiche facciali!!! 
Sapevano essere magnetici nei loro sguardi e non potevi sottrarti alle loro mute schermaglie! ^________^

Ci siamo messi a "sbaraccare" tutto che erano quasi le otto, ma ci abbiamo messo più di un'ora tra rimballare tutto e spostare i tavoli (per fortuna che avevamo il furgone a 100 mt e siccome io ero - sono!! - mezza cadeverica, il peso dei pacchi se l'è sobbarcato tutto il Compare andando avanti e indietro banchetto-furgone 50 volte, mentre io "imballavo" soltanto... eeehhh cosa ci si inventa per non "faticare"...) e siamo arrivati in casa alle 22,00 stanchi morti ma superfelici!!!

6 commenti:

valverde ha detto...

BRAVISSIMI ... vedi che finalmente va bene?!!
ti ho pensato tanto..come mi sarebbe piaciuto essere là..chissàà... un altro anno...
E da quando hai postato la tua sedia rivisitata come portavaso, mi son messa a carpire le sedie vecchie al suocerino...ma per un'altra idea ..che ti illustrerò poi...hehehehe
bacioni, strega val

valverde ha detto...

pssst auguroni di pronta guarigione... val

Annarita ha detto...

Che resoconto fantastico! E complimenti...^__^

Gata da Plar - Mony ha detto...

VAL eccomi! Ancora con i postumi ma va molllllto meglio :DDD

Sedie?! hai detto sedie vecchie e bisognose d'affetto?! ^_____________^
Sono troppo curiosa di sapere!!!!!
Baciiiiiiiiiiiii

ANNARITA grazie!!!!!!! ^______________^
Magari per la prossima potrebbe interessare anche a te?!
Teniamoci in contatto ok?! :P
Bacioni!

Annarita ha detto...

Ho guardato su Google Maps, sono 100 chilometri da casa mia, magari un giorno, un week-end lungo...

Gata da Plar - Mony ha detto...

ANNARITA sarebbe bello fare il mercatino insieme! Bancarelle vicine e tante chiacchiere ^_______^

Un bacione!!!!