TEST DI VERIFICA...

TEST DI VERIFICA nei commenti...

Abbiate pazienza, l'avevo tolto, come in tanti mi avevate richiesto, per facilitare la pubblicazione dei commenti da parte vostra, ma ho dovuto rimetterlo perchè da quel momento han ripreso ad arrivarmi un saaaaacco di commenti-spam... e non ne posso più di star lì a cancellarli... :(((
Spero sarete comprensivi e che vorrete lo stesso continuare a seguirmi... VVB! =(^.^)=

venerdì 16 luglio 2010

REQUIEM PER UNA SEDIA...


Purtroppo ho dovuto gettare la spugna... :*(((

L'ultima sedia adottata, quella del post precedente, non ce l'ha fatta!

Le ho tentate tutte, che mica mi arrendo tanto facilmente... Ho provato anche a farle un intervento di chirurgia estetica massiva ma niente! :DDD

Dopo averla lavata con acqua e sapone di marsiglia e lasciata asciugare per diversi giorni in garage, l'ho ripresa in mano e mi ci sono messa di buona lena, che l'idea mi ronzava in testa, complice anche i consigli che la nostra MariBella mi aveva dato via mail... 

Infatti, anche questa sedia sarebbe diventata un portavasi, ma un pò particolare, che volevo regalare ad agosto ad una mia amica che fa gli anni nello stesso mio giorno e alla quale era piaciuta tanto la mia prima sedia :*)

Ammetto che quando l'ho recuperata dal bidone ho visto che era proprio ridotta maluccio, erano più buchi da tarlo che legno, tanto che quando l'ho sollevata pesava come una piuma...
Dopo la prima pulizia, ho preso una lima per togliere le asperità più grandi sul bordo interno, ovvero schegge di legno lunghe e scabre lasciate al posto della seduta: probabilmente per renderla meno "appetibile", prima di abbandonarla al suo destino vicino alla spazzatura in strada, hanno pensato bene di sfondarle la seduta con una bella pedata.... povera "bestia"...

Alla prima passata sembrava tutto ok, ma poi quelle schegge han cominciato a venir via come carta velina e a lasciare a nudo il cerchio di legno sottostante... che più scartavetravo e più si SFARINAVA, letteralmente!!!

Dopo un primo momento di sconforto, ho recuperato un foglio di compensato che giaceva in un angolo dello Stanzone delle Cose Perdute e sembrava fatto apposta per risolvere il problema (ecco l'intervento di chirurgia estetica massiva ^___^).

Ho appoggiato la sedia capovolta sul foglio di compensato e tracciato con la matita il bordo esterno e interno della seduta vacante e con il seghetto da traforo elettrico, ho ritagliato il tutto; tra l'altro con una fatica immane perchè il pezzo era grande e affatto comodo da far girare sul seghetto, inoltre in certi punti il foglio prendeva a ballare su e giù all'impazzata col rischio di farmi saltare i polsi! :DDD

Dopodiche ho provato a posarlo sul bordo della sedia, ma questo era ancora troppo irregolare così ho provato a livellarlo ancora un pò ma era proprio polvere di legno... Non ci si sarebbe incollato nulla e nemmeno i chiodi o le viti avrebbero fatto presa... :(((((

Niente... era proprio arrivata alla fine della sua Strada! Ho fatto tutto il possibile e questo mi basta... sono pronta per nuove scorribande tra bidoni e centri di raccolta! :*DDDD

6 commenti:

Uapa ha detto...

Mannaggia, mi dispiace!
Ti capisco, è sempre dura lasciar andare qualcosa che speravi di riportare a nuova vita! :-S
Un abbraccio :-*

Giulia ha detto...

Povera sediaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa e povera te!!!

Sabrina ha detto...

Peccato davvero... ma almeno hai fatto il possibile ^^
L'importante è non scoraggiarsi... attenderemo impazienti il tuo prossimo recupero....

PS: dovresti farti un giro dalle mie parti, davanti casa mia lasciano stanze intere di mobili vecchi, usurati, rotti ecc...
un giorno vidi anche delle porte rosa >__<

A presto tesoro, un abbraccio...KISSES!!!

Annarita ha detto...

mannaggia, tranquilla, ci sono tante altre sedie abbandonate che ti aspettano!! :)

marinella ha detto...

Peccato tutto questo lavoro per niente, ma vedrai che diventerai presto la mamma adottiva di qualche nuova sedia bisognosa di affetto.
Baciotti.
m

Gata da Plar - Mony ha detto...

UAPA grazie :*)
infatti mi sto guardando intorno... :DDDD
Un baciottone a te!

GIULIA fa niente dai.... tanto prima o poi scoverò un'altra vittima! :DDDD
Un bacione e grazie!

SABRINA porte ROSA!!!!???? ma che era, una casa degli orrori?! :*DDD
Bacioni!!!

ANNARITA infatti, la speranza è l'ultima a morire! :DDD
Un abbraccio!

MARINELLA infatti... diciamo che la prossima volta osserverò meglio l'oggetto dei desideri prima di caricarmelo in macchina presa dall'entusiasmo :*DDD
Un bacionissimo e... i tuoi consigli li ho comunque ben memorizzati! ^___^